Buone notizie da Plex: film, serie TV e molto altro gratis (con pubblicità)

Plex si dà al video on-demand: in oltre 200 mercati, Italia inclusa, sono disponibili “migliaia” di film, serie TV, concerti, documentari, eventi sportivi e molto altro ancora per la visione gratuita, supportata da annunci pubblicitari. Prima di tutto una precisazione importante: la pubblicità sarà mostrata solo nei film messi a disposizione dal servizio di streaming, non nella propria collezione privata. Inoltre per ora saranno solo in lingua originale! I sottotitoli arriveranno dopo che la piattaforma si sarà assestata.

Il catalogo non include, per ora, i titoli più recenti e di successo, ma ci sono alcuni capolavori senza tempo come Apocalypse Now, Terminator, Rain Man, Toro Scatenato e Ghost in The Shell… almeno negli USA. Dopo qualche ricerca rapida e non ho trovato nessuno dei titoli sopra citati; il più famoso è 1997: Fuga da New York. Le uniche due serie TV sono Starhyke e Spike Team, due serie di qualche anno fa dal successo limitato. Tutti i contenuti sono in inglese e non sembrano supportate, al momento, altre lingue; che i sottotitoli non ci siano è invece certo, ma Plex ha detto che arriveranno in futuro, almeno su parte del catalogo. Dal post di annuncio mancano alcuni dettagli tecnici sul flusso video. Non si conoscono la risoluzione e i codec video utilizzati; alcuni titoli sono in FHD 1080p, mentre il 4K non sembra a breve probabile.

L’interfaccia sembra molto ben curata e ben studiata. I contenuti sono organizzati in liste tematiche, analogamente a quanto si vede su altri servizi come Netflix o Amazon Prime Video, ci sono le indicazioni di apprezzamento di Rotten Tomatoes e tutti i dettagli che si possono desiderare. Dall’app per mobile è supportato il protocollo Chromecast, per trasmettere wireless i contenuti video al proprio televisore. Per chi non è interessato a usufruire del servizio, Plex assicura che è possibile nasconderlo completamente e continuare a usare l’app come media center sul proprio miniPC, smart TV o qualsiasi altro dispositivo.

La loro app desktop versione 484 ancora non mostra il collegamento. Il client WEB è aggiornato come mostrano le immagini. Su smart TV l’applicazione dovrebbe già mostrare la nuova voce; se così non fosse resettate l’impostazione di default del menu. Alcune applicazioni ancora non sono abilitate come nel mio TV Panasonic… ma spero in un rapido aggiornamento. 

Il mercato del video on-demand non è certo a corto di alternative, al giorno d’oggi: appena il mese scorso sono arrivati due nuovi servizi ad alto profilo, Apple TV+ e Disney+. Il settore dei servizi gratis supportati dalla pubblicità è meno affollato, ma nemmeno deserto. Il team Plex ha però grandi ambizioni proprio lato catalogo – che, almeno per noi, è al momento l’aspetto meno convincente: dice di voler aggiungere contenuti provenienti da ogni parte del mondo – non solo vecchie glorie di Hollywood. In tutto questo non abbiamo dettagli specifici su durata e frequenza delle pause pubblicitarie.

Plex è disponibile su una vasta serie di sistemi operativi e dispositivi, tra cui Android, iOS, Windows, macOS, Xbox, smart TV, Apple TV, Amazon Fire TV e PlayStation. Il nuovo servizio di streaming è già disponibile anche in Italia.

Annuncio: https://www.plex.tv/watch-free/

Cos’è Plex
Plex è un software che permette di organizzare i nostri contenuti digitali (film, musica, foto, telefilm e filmini personali) e di averli disponibili ovunque al mondo. Non è la solita minestra, per tante piccole sottigliezze che rendono grande questo servizio. Plex è gratis (escluso l’acquisto una tantum dell’app per dispositivo mobile) ed è in multilingua (italiano incluso). Organizza la vostra libreria multimediale e automaticamente la arricchisce e la cataloga in modo che sia dannatamente stupenda e piacevole da esplorare. I file li catalogate sui Vostri dischi, non li caricate su server di terzi, decidete Voi se tenerli su internet o intranet.

Film, serie, musica e immagini: lecitamente comprati o illecitamente piratati, PLEX li organizza in splendide librerie con locandine, descrizione, attori e classificazione della critica in modo del tutto automatico.

Se vi incuriosisce potete visitare il sito ufficiale perché le novità sono sempre in costante uscita.

Tramite Plex potrete vedere contenuti in full-hd (se la connessione permette) o HD (ma anche 4k, perché no?!) ovunque voi siate nel mondo.

Puoi organizzare tutti i suo ricordi (foto, filmini, documenti in una sola cartella) ed averli disponibile ovunque, senza problemi di compatibilità, senza paura di aver mancato qualche cosa, senza più timore di perdere qualche momento o ricordo prezioso della vostra famiglia.

Insomma: se siete appassionati di pirat… Ehm… di cinema e musica, e come me siete delle persone con le tasche vuote ma che non riuscite a stare fermi con le mani, Plex e componenti hardware, vecchi e ormai defunti per gli altri, possono tramutarsi in un prezioso e utile strumento per apprendere qualche cosa di nuovo!

 

Author: Antonello